Soluzioni

Pollina

L’Essiccazione

Essiccazione della pollina con calore di scarto

Pellettatura

Produzione di pellet da pollina

Soluzione completa

Soluzioni per la trasformazione di pollina in pellet di fertilizzante

L'essiccazione in sintesi

Caratteristiche principali dell'essiccazione di pollina nella fattoria

Il letame come prodotto redditizio

Una fattoria pulita

Riduzione delle emissioni di polvere

Trattamento in 3 giorni

Prodotto da essiccare sul nastro trasportatore

Prodotto essiccato

Prodotto essiccato e pellettizzato

Essiccare la pollina

Con l’aiuto dei sistemi di essiccazione Dorset la pollina può essere essiccata durante tutto l’anno e trasformata in un fertilizzante organico o in combustibile.

Con l’aiuto dei sistemi di essiccazione Dorset la pollina può essere essiccata durante tutto l’anno e trasformata in un fertilizzante organico o in combustibile. Per far si che il processo di essiccazione sia ottimale viene analizzata la temperatura presente nell’allevamento, in mancanza della stessa può essere utilizzata l’energia residua del sistema elettrico. La pollina essiccata è un eccellente nutriente utilizzato sia nella forma essiccata sia in quella pellettizzata.

I sistemi di essiccazione Dorset sono frequentemente utilizzati per essiccare la pollina sfruttando l’aria calda dell’allevamento. La maggior parte di tali installazioni non utilizzano sistemi di pre essiccazione il che significa un considerevole risparmio di costi energetici. L’aria dello stabilimento che viene sfruttata ha una temperatura di approssimativamente 20°C, tale temperatura è sufficiente per essiccare la pollina prodotta dall’allevamento stesso. Logicamente, più la temperatura è alta e l’umidità dell’aria bassa, migliore sarà il processo di essiccazione. La pollina sia nel suo stato essiccato, sia in quello pellettizzato, è un eccellente fertilizzante.

Il sistema di essiccazione Dorset è certificato dallo Stato dei Paesi Bassi come una tecnologia che limita le emissioni di ammoniaca e particolato. L’aria fuoriuscente dall’allevamento ha una riduzione di particolato approssimativamente del 70-80%. È inoltre possibile ottenere dei sussidi statali.

Perché pollina essiccata?

  • Valorizzare l’utilizzo dell’energia residua durante l’intero anno solare
  • Meno costi di stokkaggio e trasporto
  • Nuovi sbocchi commerciali e utilizzi possibili del prodotto essiccato finale
  • Riduzione di polveri
  • Igienizzazione, riduzione delle emissioni e degli odori

Vantaggi degli essiccatori Dorset

Basso consumo di energia

Estremamente compatto ed adattabile

Poca manutenzione

Quasi totale automaticità

Con l’utilizzo dell’opzione di rimescolamento non è più necessario il pretrattamento del digestato

Riduzione della produzione di polveri grazie alle basse velocità

essiccazione nell'allevamento

Le soluzioni più comunemente utilizzate sono quelle che prevedono l’essiccazione della pollina direttamente nell’allevamento

Essiccatore in azione

Guardate l'essiccatore in azione direttamente nell'allevamento

Pellettizzazione e soluzioni complete

per maggiori informazioni sulla pellettizzazione o per altri concetti suggeriti

pellet di letame di pollame tenuto in mano

Pellettatura

Produzione di pellet da pollina

render of total solution using pyrolysis processing manure

soluzioni complete

Spiegazione di concetti di soluzione completa

Brochure

Per maggiori informazioni leggete la nostra brochure.